I nostri salumi compaiono sull’Eco di Bergamo

Siamo lieti di annunciarvi che, in data 9 febbraio 2018, la prestigiosa testata giornalistica “L’Eco di Bergamo” ha dedicato un articolo al nostro Ristorante.
Particolare enfasi è stata data alla produzione di salumi nostrani, che da sempre pratichiamo in forma casalinga
e negli ultimi anni abbiamo organizzato come vera e propria attività commerciale.

La preparazione dei salumi nostrani

Come indicato nell’articolo dell’Eco di Bergamo, il processo produttivo è molto scrupoloso.
L’azienda agricola e il laboratorio si trovano poco distanti dal Ristorante, nel paese di Almenno San Bartolomeo:
lì alleviamo una dozzina di maiali in condizioni ideali di spazio e con un’alimentazione selezionata, soprattutto nell’ultima fase di ingrasso.

Nella fase di lavorazione aggiungiamo piccole percentuali di carne di manzo, sale e pepe nella concia, una punta di salnitro, e vino rosso bergamasco.
L’asciugatura del salume avviene in ambiente riscaldato dalla brace della legna di faggio e carpino.

Come impieghiamo i salumi:

Nei piatti del Ristorante

Già nell’articolo dedicato alle degustazioni di cucina tipica bergamasca avevamo parlato della preparazione in casa di alcuni ingredienti.
Comparivano, tra gli altri, il lardo e i salumi.
Siamo molto affezionati al tema della qualità delle materie prime, che, oltre che con la realizzazione in proprio,
applichiamo nella predilezione per i prodotti tipici locali (come i grissini al naturale della Val Taleggio  e il formaggio taleggio di Roncola)
e nella scelta di pescato di eccellenza.

Nella vendita

I salumi nostrani sono in vendita a un prezzo che oscilla tra i 20 e i 30 euro, a seconda del grado di stagionatura.

Sei interessato alla degustazione o all’acquisto dei nostri salumi?

Telefona al numero 035.645526 o invia una mail a info@ristoranteroncola.it.